• slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide

Produzione

Sin dai suoi inizi, Pinocchio stato sempre sinonimo di alta qualit. Andando controcorrente alla tendenza del mercato, quel mercato che ha indotto alle gelaterie artiginali a puntare sul risparmio economico. Invece, Gino Fratini ha sempre puntato sui migliori prodotti e i piu seletti ingredienti.

Selezionati personalmente del fondatore, gli ingredienti provengono direttamente dalle migliori zone di produzione di ogni prodotto.

La Vaniglia proviene direttamente da Tahiti essendo questa considerata da tutti gli esperti la piu cara e migliore al mondo.

Le Fragole che si utilizzano sono della varieta Senga Sengana, provenienti dal sud d?Italia, hanno un fantastico gusto ed un colore rosso intenso sia nell esterno que nell interno del frutto.

Il Limone arriva direttamente spremuto da Sorrento, un succo insuperabile per la sua qualit perche coltivato in una zona climtica perfetta per questo agrume e spremuto con tecniche che non variano le caratteristiche organolettiche del succo senza mescolarsi con gli oli essenziali contenuti nella pelle.

Le Nocciole si selezionano direttamente nelle piantagioni piemontesi ed in particolare nella zona di Cortemilia, successivamente vengono tostate e macinate con macchine di ultima generazione senza nessun additivo cos da ottenere una pasta di nocciola pura al 100% e di altissima qualit.

Il Pistacchio proviene dalla regione fenicia dove c'e un clima idneo per la sua coltivazione ed essendo alla stessa latitudine della Sicilia; anche il Pistacchio viene elaborato come la nocciola senza aggiunte di nessun additivo, per questo siamo convinti di avere il miglior pistacchio del mercato.

Il Latte e la panna fresca utilizzata per fabricare i gelati di creme provengono da centrali del latte piemontesi e in specifico dalla valle stura perch la consideriamo una zona di produzione qualitativamente eccellente.